Omofobia, a Brescia cattolici e islamici contro la comunità gay: "Vogliono distruggere e umiliare l'uomo"

Comunità gay in fermento a Brescia, dove un convegno contro la legge anti-omofobia sta facendo molto discutere

A Brescia è successo l'indicibile e l'impensabile: cattolici e islamici si sono organizzati, tramite il Centro Culturale Islamico della città, per un incontro omofobo tenuto dal dottor Massimo Gandolfini, medico neurochirurgo e docente universitario, che dirige il Dipartimento di neuroscienze della Fondazione Poliambulanza. Ciò che leggerete forse non vi farà pensare agli studi di un dottore, visti i tanti riferimenti alla religione presenti nell'introduzione al convegno:

Contro la cosiddetta "legge sull'omofobia" e la cosiddetta teoria del gender, che deforma la natura che Iddio l'Altissimo ha perfezionato nella sua magnificenza, contro coloro che vogliono distruggere l'uomo e la sua sacralità ed onorabilità, coloro che vogliono umiliare l'uomo e la sua vita, deviandosi dal motivo della sua creazione, e per difendere la famiglia nella sua unica forma e struttura

Qualcuno parla di difesa di libertà d'espressione, accusando i sostenitori della legge contro l'omofobia di violare diritti insindacabili come quello di opinione: noi ci chiediamo fino a che punto l'opinione vada espressa, visto che "coloro che vogliono distruggere l'uomo e la sua sacralità ed onorabilità" saremmo noi, che, per giunta, qualcuno lo dica al dottor Massimo Gandolfini, siamo esseri umani come tutti gli altri.

Ecco le ultime dichiarazioni di Renzi sui gay!

La reazione di Arcigay Brescia


omofobia brescia

Fortunatamente, la reazione del web non è tardata ad arrivare e sulla pagina del gruppo Arcigay Brescia le proteste sono state numerose; la stessa pagina ha infatti condiviso lo stato di un bresciano per esprimere la sua posizione:

La conferenza omofoba numero 29 a Brescia ha dell'assurdo! Questi ultracattolici si uniscono persino al Centro culturale islamico di Brescia per la comune crociata anti omosessuale! Non ci sono più parole per qualificare la bassezza di questi personaggi. Neocatacumenali e ciellini a braccetto con gli islamici! davvero avvilente!

Non possiamo che lasciarvi anche noi con questo commento, meravigliati del fatto che il comune non sia intervenuto.

Hai ascoltato la canzone di Checco Zalone contro gli omofobi?

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: