Verona può cambiare con un sindaco trans

Grazie all'amico blogger Alebino, che vi consigliamo di visitare e di cui parleremo più avanti, abbiamo scoperto che a Verona è tempo di elezioni e anche di interessanti novità che ci coinvolgono.

Laurella Arietti, transessuale di 60 anni, ex operaia metalmeccanica e responsabile del Transgender Pink, si candida sindaco di Verona con la lista 'Verona. Cambiare si può''. Suoi rivali saranno: Alfredo Meocci e Flavio Tosi per il centro destra; il sindaco uscente Paolo Zanotto per il centrosinistra.

Naturalmente noi tifiamo per Laurella. Perché cambiare si può.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: