Una nuotata per i sieropositivi

Ci saranno anche i maschietti italiani che fanno nuoto sincronizzato all'edizione di quest'anno di Swim for Life, la manifestazione benefica che raccoglie fondi a sostegno delle persone sieropositive e malate di Aids.

Il torneo di quest'anno - organizzato come sempre dal Gruppo Pesce di Milano - andrà in scena a Cologno Monzese, alla Piscina comunale, il 13 maggio. Madrina dell'evento sarà Eva Balzarotti, titolare della squadra nazionale di Nuoto Sincronizzato ai Campionati del
mondo 2001 a Fukuoka (Giappone) e agli Europei di Berlino del 2002. Si esibirà la prima squadra maschile di nuoto sincronizzato in Italia, SyncDifferent, ideata da Gian Mario Felicetti.

Un'occasione per divertirsi, fare sport e aiutare un'associazione come Asa, che sostiene e aiuta concretamente i malati di Aids e i sieropositivi.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: