Tina Cipollari furiosa a Uomini e Donne: "Sono contro l'omofobia"

Tina Cipollari ha accusato (ingiustamente) Colomba di essere omofoba: ecco le sue dichiarazioni

Tina Cipollari Anche se in questa discussione Tina Cipollari aveva palesemente torto, almeno è riuscita a lanciare un messaggio chiaro a tutti i telespettatori che guardavano Uomini e Donne: lei - qualora non fosse chiaro già a tutti - è contro l'omofobia e "non ha nessun problema a fotografarsi con un omosessuale". Tutto è nato - come i nostri colleghi di Gossipblog hanno messo in evidenza nella loro blogcronaca - durante la puntata del 28 maggio: qui Tina accusava la bella Colomba Mecozzi di averle dato della "cattiva madre" perché aveva osato fare delle foto con delle drag queen (foto molto carine, del resto).

Ecco Conchita Wurst tra i personaggi Disney

Le dinamiche del fatto non possiamo ricostruirle, perché abbiamo scandagliato il web alla ricerca di questi commenti di Colomba, ma non ne abbiamo proprio trovato traccia (e io personalmente sono aggiornatissimo sulle pagine che seguono la trasmissione, quindi non dovrei dire cose inesatte, si spera): è evidente, dunque, che Colomba Mecozzi non è affatto omofoba, visto che pure lei ha ribadito di non aver mai detto nulla a tal proposito e che Tina, forse a conoscenza di messaggi che non hanno nulla a che vedere con la Mecozzi, si sia sbagliata (fino a prova contraria, ovviamente).

Un messaggio contro l'omofobia


Resta il fatto che la vamp, molto discutibile nei suoi atteggiamenti quest'anno, si è distinta non tanto per aver lanciato un bel messaggio - lo ha già fatto Christian Pace ad Amici e pure Maria a C'è posta per te non è certo stata da meno - quanto per averlo fatto nei tempi e nei modi giusti (Uomini e Donne ha uno share davvero alto e dei valori assoluti di ascolto altrettanto buoni, per non parlare del target, che è vario). Ecco cos'ha detto precisamente la vamp:

"Non sono una cattiva madre perché mi faccio le foto con le drag queen; sei tu, Colomba, che hai dei pregiudizi, perché per me queste persone sono persone normalissime e io non ho nessun problema a fotografarmi con un omosessuale. Sono contro l’omofobia, lo dico: sono contro l’omofobia!".

Se fossi anche meno accanita contro Colomba, cara Tina, saresti perfetta!

Fonte video | Mediaset

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: