Matrimoni gay e coming out al centro delle notizie queer della settimana

Con la celebrazione dei primi matrimoni ugualitari in Inghilterra e Galles la parità dei diritti è tornata al centro delle notizie in tutto il mondo.

L’uguaglianza dei diritti delle persone lesbiche, gay, bisessuali e transessuali trionfa tra le notizie queer di questa settimana. Come è noto, infatti, da ieri, sabato 29 marzo 2014, in Inghilterra e Galles le coppie dello stesso sesso possono sposarsi, dopo la lunga attesa per l’entrata in vigore. La notizia, benché attesa, è rimbalzata in tutto il mondo e le foto delle coppie che, finalmente, hanno potuto dirsi sì dinanzi alla legge ed essere uguali agli altri cittadini e cittadine è stata ripresa in molti modi da vari mass media. La celebrazione delle nozze ugualitarie in Inghilterra e Galles (in autunno sarà la volta della Scozia) ha portato diverse reazioni, come quella del Primo Ministro David Cameron che, via Twitter, ha detto:

Congratulazioni a tutte le coppie dello stesso sesso che si sono sposate oggi. I miei auguri per questo giorno storico

Chissà se il nostro di Primo Ministro che su Twitter ci sta sempre avrà avuto modo di leggere il messaggio proveniente da un paese civile? Del resto non è che ci si possa aspettare poi molto da un Premier che, per risolvere il problema delle pari opportunità, ha eliminato del tutto il ministero e buonanotte al secchio!

Matrimoni gay e coming out al centro delle notizie queer della settimana

Di coppie dello stesso sesso che si sono unite in matrimonio in questo fine settimana ce ne sono parecchie e altre ce ne saranno ancora nel futuro: tra tutte ricordiamo quella vip di Elton John e David Furnish che, a ora, sono solo uniti civilmente ma che probabilmente si uniranno in matrimonio nei prossimi mesi.

Tra le altre belle notizie della settimana segnaliamo due coming out: quello di Marcus Juhlin, campione di football americano, e quello del cantante Tyler Glenn, leader dei Neon Trees

  • shares
  • Mail