Uk, insegnanti gay discriminati da colleghi e studenti?

E' complicato insegnare il rispetto per gli altri e l'educazione quando non lo hanno nemmeno per il proprio docente...

In Inghilterra, due terzi del personale ha ammesso di non sentirsi affatto pronti a insegnare e a discutere sui diritti Lgbt e sui matrimoni gay. Secondo una ricerca della Teacher Support Network, gli insegnanti LGBTI si sentono vittime di una 'grave' discriminazione da parte di colleghi e allievi.

Oltre due terzi degli intervistati sono stati testimoni di molestie omofobe e il 48% sono personalmente discriminati a causa del loro orientamento sessuale. Il 47% degli intervistati hanno rivelato di essere stati molestati dai loro colleghi e il 68% sono stati discriminati anche dagli studenti

In Inghilterra sondaggi rivelano omofobia sul posto di lavoro

La situazione ha messo a dura prova la fiducia del 38% degli insegnanti intervistati. Addirittura uno su cinque ha anche ammesso di aver pensato di lasciare l'insegnamento.

Per molti docenti la loro sessualità ha provocato gravi livelli di discriminazione da parte degli studenti ma anche sorprendentemente dai colleghi pure. Questo ha impedito che alcuni insegnanti LGBT fossero in grado di fare il loro lavoro correttamente, ha colpito il loro benessere mentale e li ha fatti riflettere sull'ipotesi di lasciare del tutto la professione. L'obiettivo della politica LGBT nelle scuole ha la tendenza di essere incentrata sugli studenti ma, a quanto pare, anche gli insegnanti devono essere ugualmente supportati"

Di fronte a questi risultati, il portavoce del Dipartimento per l'Istruzione ha dichiarato:

"Noi non tollereremo alcuna forma di bullismo nelle scuole. Il bullismo omofobico degli insegnanti da parte di chiunque è inaccettabile e non dovrebbe mai essere tollerato. I docenti che si sentono sottoposti ad abusi dovrebbero segnalare gli incidenti al loro datore di lavoro: è un obbligo affrontare e risolvere il tutto rapidamente ed efficacemente"

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: