1 gay su 10 cerca sui siti un partner "che non si identifichi come omosessuale"

Ecco il curioso risultato di una ricerca

Su dieci uomini gay, uno di loro cerca un partner con cui fare "non omosessuale" con cui fare sesso. Incoerente? Eppure questo è il risultato di una ricerca di Psicologia dell'orientamento sessuale e della diversità di genere.

Dopo un'attenta analisi, secondo quanto emerso, una persona su dieci che visita il sito Craigslist M4M cercherebbero qualcuno che -solo a livello di incontri intimi- non identifichi se stesso come gay.

Per arrivare a questo risultato sono stati analizzati circa 1200 annunci pubblicati sul sito web. Circa uno su quattro degli annunci in cerca di "uomini non -gay " avevano più probabilità di auto-identificarsi come bisessuali, sposati e/o discreti.

I ricercatori ritengono che questi uomini stiano cercando di soddisfare una 'fantasia' o anche perché questo permette agli uomini non dichiarati di cercare altre persone simili a loro per incontri sessuali anonimi.

Child Exploitation Task Force

Molti di questi, circa il 76 % , sono stati scritti da uomini gay che cercano 'uomini eterosessuali'. Il Dr. Eric Schrimshaw della Mailman School of Public Health della Columbia University, ha sottolineato come un altro motivo per cui gli uomini gay potrebbero essere alla ricerca di uomini che non si identificano come omosessuali è perché li percepiscono come più maschili, dominanti o con il modo di fare degli etero.

Inoltre, dato non rassicurante, circa il 66 % degli uomini in cerca di partner maschile non identificato come gay ha omesso di menzionare i preservativi o la richiesta di sesso sicuro nei loro annunci.

  • shares
  • Mail