Nozze lesbo nel nuovo video Jealous (I Ain’t With It) dei Chromeo

Varie scene di nozze a Las Vegas nel nuovo video dei Chromeo, tra cui anche quella tra due donne.

Il duo canadese di musica elettrofunk Chromeo ha presentato il suo nuovo video dal titolo Jealous (I Ain’t With It). Il brano appartiene al loro prossimo disco che, molto probabilmente, vedrà la luce nel corso di quest’anno 2014. Jealous è un brano molto orecchiabile e, in più, ha un messaggio di inclusione nel video, motivo per cui ne scriviamo su Queerblog.

Nella clip, infatti, vediamo David Macklovitch, cantante del gruppo, che svolge le funzioni di ministro di culto delle nozze a Las Vegas e sposa tutte le coppie che passano per la sua chiesetta. Compresa una coppia lesbica.

C’è da precisare che il video Jealous (I Ain’t With It) dei Chromeo non nasce in alcun modo come un inno all’uguaglianza, ma, in un certo senso, va oltre: presentando varie coppie che si sposano, tra cui anche una coppia formata da due persone dello stesso sesso, i Chromeo propongono una realtà in cui l’omosessualità è del tutto normale.

Significativa, inoltre, la scelta di ambientare le nozze a Las Vegas: nello stato del Nevada, infatti, i matrimoni tra persone dello stesso sesso sono vietati. Ed è il colmo, non trovate? A Las Vegas, infatti, ci si può sposare senza nessun problema: ci si presenta nei luoghi preposti e ci si sposa, senza trafila burocratica, ma solo se si è etero.

Nozze lesbo nel nuovo video Jealous (I Ain’t With It) dei Chromeo

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail