Hollywood gay: Roddy McDowall da Cleopatra al Pianeta delle scimmie

Nel 1939 Roddy McDowall lasciò ancora bambino l'Inghilterra ad un passo dalla guerra, sbarcando a Hollywood, dove a soli dodici anni ottenne il suo primo, grande successo in Come era verde la mia valle.

Roddy McDowall può essere considerato, come altri colleghi prima di lui, un bambino prodigio. Il suo ruolo in Come era verde la mia valle del 1941 gli diede, quando era solo un bambino di dodici anni, una grande popolarità in America, sua terra d'adozione. Un successo che l'attore inglese (era nato in Inghilterra nel 1928) seppe mantenere per tutta la sua vita adulta, inanellando una serie di film importanti e di cassetta come Cleopatra, dove interpretava l'ambizioso Ottaviano ed Il Pianeta delle scimmie dove si celava dietro la maschera di più personaggi.

Un talento poliedrico il suo, variato nelle sfumature, ricco nei toni, in grado di spaziare dalla commedia al dramma, dal teatro al cinema.

roddy-mcdowall-

Un attore a tutto tondo, la cui omosessualità era un segreto di Pulcinella, noto ai più. Il suo nome benché non raggiunse mai la fama eclatante, da gran copertina di altre star del periodo, ha fatto però parte della storia d'oro di Hollywood e della televisione americana, dove quel suo volto lungo ed appuntito, umbratile e sensibile come pochi altri, è stato amato ed apprezzato, applaudito e compreso, da milioni di persone (e non solo nella terra di Uncle Sam)

  • shares
  • Mail