Los Angeles: campagna adozioni anche per coppie omosessuali

Los Angeles: campagna per l'adozione anche per coppie omosessuali

Raise a Child è la campagna lanciata in questi giorni nella contea di Los Angeles – la più popolosa degli Stati Uniti d'America – per l'adozione anche da parte di coppie omosessuali. Obiettivo della campagna è cercare genitori per circa cinquecento minori che sono adottabili nella contesa e, al contempo, far sapere ai futuri possibili genitori che non saranno discriminati per via del loro orientamento sessuale.

Secondo gli enti preposti, al momento attuale ci sono diversi bambini e bambini pronti per essere accolti in una famiglia in grado di amarli e proteggerli e molte coppie omosessuali hanno tutte le carte in regola per accedere all'adozione. Stando ai dati, circa il 20% delle famiglie che si sono rese disponibili all'adozione è composta da membri della comunità lgbt.

Per la realizzazione della campagna, la contea di Los Angeles ha collaborato con tre organizzazioni non governativa che hanno scelto novembre come Mese Nazionale dell'Adozione: le strade più importanti della zona saranno così tappezzate da manifesti che pubblicizzano la proposta.

Checché ne dicano gli omofobi, grazie anche all'adozione da parte di coppie dello stesso sesso diversi bambini potranno lasciare gli orfanotrofi per vivere in una famiglia vera.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: