California: tre leggi a favore della comunità gay

Jerry Brown, governatore della CaliforniaIn questo mese di ottobre Jerry Brown (in foto), governatore della California, ha firmato tre leggi a favore della comunità lgbt.

La prima legge obbliga i collegi californiani a stabilire norme ben precise per sradicare il bullismo – in particolare quello omofobico – di cui sono vittima i giovani. La misura va sotto il nome di Legge Walsh, in ricordo di Seth Walsh, tredicenne californiano, che si è suicidato per via del bullismo omofobico di cui era vittima.

La seconda legge – denominata Vital Statistics Modernization Act – permetterà che qualunque persona transessuale possa conseguire il riconoscimento legale della sua identità senza doversi sottoporsi ad interventi di riassegnazione del sesso, a patto che la relazione medica sia d'accordo. Infine, la terza legge – Gender Non-Discrimination Act – che norma la lotta attiva contro la transfobia sopratutto nel mondo del lavoro.

Speriamo che quanto prima in California ci siano anche i matrimoni egualitari, al momento sospesi per via della Proposizione 8.

Via | Universo Gay

  • shares
  • Mail