Sochi 2014: Vladimir Luxuria è stata rilasciata

Ore di paura per Vladimir Luxiria

Update: È arrivata la buona notizia, per ora molto sommaria ma che rassicura sulla situazione di Vladimir Luxuria a Sochi. Imma Battaglia ha assicurato:

"Mi ha appena scritto il Min Emma Bonino, Vladimir è stata rilasciata e sta bene!! Grazie alla nostra grande Emma Bonino! VLADIMIR E’ LIBERA!"

Un epilogo rassicurante in attesa di scoprire tutti i dettagli dalla stessa Luxuria, il prima possibile

Vladimir Luxuria è stata arrestata

Vladimir Luxuria è stata arrestata. La conduttrice tv ed opinionista è stata fermata dalla polizia russa nelle scorse ore, come confermato da Imma Battaglia, presidente onorario di «Dì Gay Project»

Ho appena ricevuto una telefonata da Vladimir Luxuria. È stata arrestata dalla polizia a Sochi mentre assisteva alle Olimpiadi con una bandiera con la scritta in russo “Gay è ok

luxuria

Una situazione ancora più aggravata dalle parole della stessa protagonista involontaria di questa vicenda. A rivelarlo la stessa Battaglia contattata da Corriere:

"Vladimir era in Russia per un servizio, forse, delle Iene così mi diceva il suo agente. Vladimir mi ha mandato un sms pochi minuti fa con scritto: “Aiutami sono imprigionata. Sono sola”. Ho provato a chiamarla, due minuti al telefono e poi la linea è caduta. Mi ha detto che le hanno ritirato tutti i documenti"

Imma continua il racconto di quelo che è avvenuto, spiegando la gravità della situazione. Non è un mistero, purtroppo, dell'omofobia russa, nonostante le prevedibile rassicurazioni di Putin. Parole che sono state appena smentite da questa vicenda (tra le altre).

L’atteggiamento degli agenti è stato brutale e aggressivo. Nessuno parla inglese, Vladimir non è riuscita a capire nemmeno in quale commissariato si trova. Ora si trova da sola in una stanza con luci al neon sulla faccia, presumibilmente in stato di fermo. Chiediamo un intervento immediato del ministro Bonino

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: