Close to You di Yehonathan: una canzone per riflettere su San Valentino in salsa queer

Il cantante israeliano Yehonathan in “Close to You” racconta una storia d'amore tra uomini, in cui uno dei due vuole rimanere nell'ombra.

Sulla nostra pagina Facebook ci è stato segnalato il video di Yehonathan dal titolo Close to You. Il messaggio che accompagna la segnalazione è il seguente: “Il nuovo video del Tiziano Ferro israeliano. Che non fa mica video da baci perugina...”.

Yehonathan Gatro (classe 1977) è un attore e cantante israeliano, che prima era noto come Gatro e dal 2009 si presenta solo come Yehonathan. Gay dichiarato – ha fatto coming out nel 2006 con la canzone Calling You – nel video Close to You racconta di una storia d’amore tra due uomini, storia che, come ci segnalano su Facebook, non è certo sdolcinata.

Il desiderio e la passione della prima parte del video cedono il posto all’amara realtà, o, meglio, alla scelta di uno dei membri della coppia di voler vivere in maniera nascosta non solo il proprio orientamento sessuale ma, soprattutto, la storia d’amore. Su questa tensione si basa tutto il bel video, con un finale che non è quello che sembra.

Close to You di Yehonathan: una canzone per riflettere su San Valentino in salsa queer

Yehonathan con Close to You mette il dito nella piaga (anche se, giova sottolinearlo qui si parla di una storia d'amore tra un ragazzo israeliano e uno palestinese): ci sono senza dubbio casi particolari e situazioni che consigliano prudenza, però è pur vero che molte volte siamo proprio noi persone LGBT a voler vivere nascoste e poi, però, pretendere una uguaglianza che noi per primi non riconosciamo nemmeno a noi stessi. Magari la prossima festa di San Valentino, festa delle persone innamorate, potrebbe essere uno splendido momento per fare coming out e vivere apertamente e nella sicerità la propria vita.

  • shares
  • Mail