Come reagiscono i bambini dinanzi a due uomini o due donne che si amano?

Un video girato a Napoli ci mostra il pensiero dei bambini sull'amore tra persone dello stesso sesso.

Di video che mettono in evidenza il punto di vista dei bambini su diversi argomenti è piena la rete. Sono molto pochi, invece, i video che cercano di far parlare i bimbi sull'amore, soprattutto sull'amore tra persone dello stesso sesso. Abbiamo diversi esempi all'estero (come, per esempio, quello che mostra le reazioni dei bambini dinanzi al matrimonio gay), ma in Italia è quasi un tabù.

Era quasi un tabù. Sta impazzando in rete, infatti, un video girato per le strade di Napoli in cui si chiede a bambini e bambine tra i cinque e gli otto/dieci anni cosa pensano dell'amore tra due uomini o tra due donne. Prima vengono poste ai piccoli domande sull'amore, sulle fidanzatine o sui fidanzatini e poi si chiede se secondo loro è possibile che due uomini o due donne si possano amare. Le reazioni sono molto interessanti: un po' di sconcerto all'inizio è il chiaro segnale che si tratta di una realtà che non conoscono ma poi, dopo che ci hanno pensato un pochino, danno le loro risposte che evidenziano come l'importante è l'amore e come loro non sono nessuno per giudicare quello che provano due persone. Solo un bimbo – di otto anni – sostiene di essere contrario: del resto afferma candidamente che suo padre sostiene che le persone omosessuali sono malate.

Ancora una volta, quindi, si nota con lampante evidenza quanto siano influenti i giudizi che si danno in famiglia sulla realtà quotidiana: i bambini ascoltano e imparano e poi, un domani, da questa serie di conoscenze traggono le loro azioni. Se si iniziasse a parlare positivamente dell'amore in famiglia, un domani non ci sarebbe più omofobia. Ma finché ci saranno genitori che sostengono che l'omosessualità è una malattia, la strada da percorrere sarà molto lunga.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: