Channel 4 si schiera a fianco dei gay e diventa rainbow per le Olimpiadi

Continuano le iniziative per denunciare l’omofobia delle leggi russe.

L’emittente britannica Channel 4 si tinge di rainbow per esprimere il proprio sostegno alla comunità lesbica, gay, bisessuale e transessuale in vista dei Giochi olimpici invernali di Sochi.

Da oggi l’emittente, infatti, trasmette lo spot che vedete in apertura di post: un bear dal palco canta l’inno Gay Mountain per augurare buona fortuna a tutte le atlete e gli atleti, indipendentemente dal loro orientamento sessuale, che saranno a Sochi. Lo spot di Channel 4 si conclude con una frase: Good luck to everyone out in Sochi. Il gioco di parole è splendido, perché potremo tradurre sia con “Buona fortuna a tutti quelli che si trovano a Sochi”, sia con “Buona fortuna a tutti quelli che sono dichiarati a Sochi”.

Sempre in occasione delle Olimpiadi invernali, inoltre, Channel 4 modificherà il proprio logo rendendolo rainbow. Inoltre anche il grande numero 4 sulla facciata della sede principale della televisione è stato trasformato con i colori rainbow e, come ha sottolineato la direzione dell’emittente, la scelta è una precisa presa di posizione contro l’omofobia in Russia.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: