Conner Mertens e Chandler Whitney fanno coming-out, i due calciatori sono una coppia

Un coming out da raccontare agli amici, quello dei calciatori Conner Mertens e Chandler Whitney

Questa di oggi è davvero una bella storia e i suoi protagonisti pure: stiamo parlando di due calciatori, Conner Mertens e Chandler Whitney, che hanno fatto coming-out non solo come omosessuali ma anche come coppia. Il primo è dell'università dell'Oregon; il secondo, invece, del Willamette Community College Washington: non sono dei campioni conosciutissimi, ma hanno avuto comunque coraggio a parlare con i loro compagni tranquillamente, certo preoccupati ma comunque intenzionati a non nascondere più la loro relazione.

Il primo a dichiarare di essere gay è stato Conner Mertens un mese fa, quando il calciatore raccontò tutto ai suoi compagni, trovando un'accoglienza che - così come ha dichiarato - non si aspettava: tutti i suoi compagni gli si sono stretti vicino e gli hanno fatto capire che sono e resteranno sempre una squadra. La reazione, ovviamente, non poteva che spingere Chandler Whitney, il suo attuale ragazzo, a fare lo stesso e dichiarare a tutti che sta frequentando Conner:

"Avete presente il calciatore che ha fatto coming-out - queste, le parole di Chandler ai suoi compagni -? Beh ci Sto uscendo insieme".

Chandler

ha raccontato la reazione dei compagni davvero entusiasta:

"Avevo intenzione di farlo a un certo punto, ma la reazione alla storia di Conner mi ha calmato. [...] Essere qui a Washington orientale non mi faceva pensare a questa accoglienza. Sono a Walla Walla, non c'è molta apertura mentale. [...] Non mi aspettavo necessariamente ostilità - ha proseguito Chandler -. Mi aspettavo che mi sarei sentito a disagio. Tutti i membri del team mi hanno stretto la mano, mi hanno dato un abbraccio e hanno detto che siamo una famiglia".

Questa è davvero una storia da condividere: omofobia, what?

Via | Ambienteg | Rollingout

  • shares
  • Mail