Evan Rachel Wood: “La mia bisessualità è reale”

Evan Rachel Wood: �La mia bisessualità è reale�

Evan Rachel Wood continua a ribadire con fermezza e chiarezza che si è sempre sentita bisessuale. E non perde occasione per sottolinearlo, soprattutto quando chi la intervista vuole far passare l'idea che la bisessualità sia solo una fase. Così a Mickey Rapkin di GQ, che le faceva notare che lei si è dichiarata bisessuale dopo aver rotto con Marilyn Manson e che questo poteva dar adito a pensare che si trattasse più che altro di una ripicca, la Wood ha risposto:

Non è vero: a quanto mi ricordi io sono sempre stata così. Mi sono eccitata quando ho saputo che c'era una ragazza come me e che mi piaceva molto. Le ho restituito il favore, diciamo così. Non c'è nulla di cui vergognarsi.

Ricordiamo che poco tempo fa, alla rivista Marie Claire ha dichiarato che agli inizi della relazione con una donna si era sentita un po' terrorizzata perché non sapeva come comportarsi. Poi si è lasciata andare ed è stato meraviglioso.

  • shares
  • Mail