Per tutti i futuri sposi omosessuali…

I fans più preparati di Luciana Littizzetto si ricorderanno certamente del monologo “per sempre” (scritto dalla comica torinese per il programma radiofonico “la Bomba”), che ben analizzava il rapporto che il volto di punta di “che tempo che fa” ha con il matrimonio.

“Per sempre – recitava Luciana – c’è solo la Carrà. Per questo motivo ti amerò più che posso, ma non per sempre”.

Al di là dell’idea che ognuno ha del matrimonio, Michele Mastrapasqua e Raffaele Petruzzelli (giovani designer pugliesi, attualmente docenti all’Istituto Europeo di Design) hanno realizzato le fedi nuziali per coppie omosessuali. La collezione, intitolata “Love & Love”, prevede due tipi di anelli diversi: una per le coppie gay, l’altro per le coppie lesbiche.

Realizzati in oro bianco, giallo e platino i pezzi della collezione gay-friendly saranno disponibili nei prossimi mesi anche on line.

Ricapitolando. Le fedi ci sono, per i confetti e le bomboniere ci avevano pensato qualche tempo fa i fratelli dell’esponente di Forza Italia Paola Pellino. Manca, se non erro, solo una legge.

Non solo le persone comuni sono più avanti dei politici. Anche il marketing sta dando prova di non essere più conforme a certe restrizioni spacciate per pseudo-culturali da politici, solo e soltanto, ben pensati.

Per maggiori informazioni: projectdesignroma.it

Fonte: menchic.itfashionblog.it

  • shares
  • Mail