Il realismo magico di Jared French

L\'arte di Jared French

Maestro della tempera all'uovo, Jared French (1905-1988) fece parte di quel coraggioso ed avventuroso gruppo di artisti del Realismo magico che includeva nomi celebri ma felicemente controversi come Paul Cadmus e George Tooker. Artisti che vivevano viaggiando, conoscendo, calandosi negli elementi con una forza ed uno spirito quasi da eroi di altri tempi. Fatale fu soprattutto l’incontro tra French e Cadmus. Un amore che portò un cambiamento soprattutto nella vita di quest'ultimo che spronato dall’amante abbandonò l’arte commerciale per misurarsi con qualcosa di più alto ed impegnativo, dando corpo a tutta una serie di quadri oggi considerati dei veri capolavori. Per anni questa inconsueta e colorata combriccola di artisti si radunò a Fire island (o a volte Provincetown insieme anche al drammaturgo Tennessee Williams, amico del pittore) dove, tra un esperimento e l’altro, furono scattate centinaia di foto tra le quali anche quella "d'esordio" che ritrae George Tooker, Jared French and Monroe Wheeler nel 1947.

Nella gallery un assaggio dell’arte colorata ma anche magicamente silenziosa, ispirata in parte ai temi della psicoanalisi junghiana, di Jared French

L\'arte di Jared French

L\'arte di Jared French
L\'arte di Jared French
L\'arte di Jared French

  • shares
  • Mail