Gli ex gay nel mirino di South Park



Non potevano mancare a South Park, il cattivissimo cartone animato americano che in Italia (e non solo) ha subito più di una censura, gli ex gay o almeno i corsi (fra cui quelli organizzati dai cattolici) per riconvertire i gay in etero. Ne abbiamo parlato - ahimé seriamente - anche qui, ma forse è il caso di seppellirli con una risata.

Nell'episodio 1102, intitolato Cartman sucks, il crudele Cartman vuole umiliare una volta di più l'amico Butters e - senza rivelarvi troppo - lo mette nei guai, al punto che i genitori lo credono gay (o meglio "confuso") e lo spediscono in un campo cattolico di rieducazione, Camp New Grace basato sul motto "Pray the gay away".

Peccato che molti ragazzini prigionieri della struttura finiscano per suicidarsi come vedete nella foto...

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: