Miley Cyrus bisex? Squallida commercializzazione dell'orientamento sessuale

Un'altra popstar - Miley Cyrus - sarebbe bisessuale. Ma questa moda quando finirà?

miley cyrus bisexMiley Cyrus è bisessuale? Non ci sorprende, a dire il vero, visto che la vecchia Hannah Montana ci ha abituato a tutto ormai: dall'ultra parodiata Wrecking Ball alle storie intrecciate a destra e a manca con il manzo di turno (sì, perché, in quanto a gusti, non la batte nessuno, essendo passata da Liam Hemsworth a Kellan Lutz nel giro di pochi mesi). Peccato che questa volta la notizia ci infastidisce parecchio - e dovrebbe infastidire un bel po' di gente, visto che questa della bisessualità per moda è una trovata di quelle più squallide che una star poteva inventarsi.

A lanciare la notizia è stato il magazine Life & Style, che non smentisce la nostra ipotesi, anzi: la avvalora, sottolineando che, pur prediligendo gli uomini, la Cyrus adora baciare le ragazze e si è trovata persino coinvolta in divertenti rapporti a tre, quando ha potuto. Sottolineiamo che la cantante non è intervenuta su questi pettegolezzi e che potrebbe smentire tutto da un momento all'altro, anche se non lo farà: ricordiamo tutti il bacio lesbo dato a Cara Delavigne.

Miley ama i ragazzi e li amerà sempre - questo è quanto si legge, via Showbiz spy -: finirà per sposarne uno, non tanto presto ma succederà. Però baciare le ragazze, uscirci e fare tutto quel che sta facendo oggi è per lei un divertimento; è libera e vuole divertirsi: se una ragazza le piace, allora così sia. La Cyrus è sicuramente bisessuale. Sta sperimentando le donne e si vanta in pubblico di aver fatto se*** a tre".

Il gossip ci sta e la voglia di sperimentare, pure: non fateci bigotti, però, quando vi diciamo che questa commercializzazione della bisessualità è disgustosa. E purtroppo siamo noi stessi a concedere a questi personaggini - che sia Miley Cyrus o qualsiasi altra popstar poco importa - un'importanza che non meritano affatto.

  • shares
  • Mail