Non si sposeranno gay e lesbiche in Francia

La Corte di Cassazione francese ha sentenziato che al momento non è possibile contrarre un vero e proprio matrimonio da parte di coppie omosessuali, a meno che non intervenga una modifica sostanziale della legislazione vigente.

Chiamata a esprimersi in merito al ricorso in appello di una coppia gay, la Corte ha ritenuto di non poter riconoscere in termini di legge il matrimonio di Stephen Chapin e Bertrand Charpentier, rispettivamente di 36 e 33 anni, "sposatisi" nel 2004 a Begles, in Aquitania.

Mentre i Pacs (Pacte civile de solidariete) tutelano già dal 1999 le unioni di fatto, la Corte per ora dice no al matrimonio per le persone omosessuali notando che

solo l'adozione di una nuova legge dal Parlamento potrebbe consentire un evoluzione della situazione.

  • shares
  • Mail