Eleonora Crupi contro l'omofobia su Facebook

La cantante prende posizione contro un gruppo omofobo sul social network e si attiva per farlo chiudere

eleonora-crupi

La cantante Eleonora Crupi ha chiesto ai fan un supporto per segnalare una pagina Facebook dai toni discriminatori e omofobi. A pochi giorni dal Natale, l'artista ha festeggiato la chiusura del gruppo sul social network, ringraziando per il sostegno:

"Il mio post di stanotte che chiedeva di segnalare un gruppo "Cristiano" che continuava pubblicare foto e commenti chiaramente di natura omofoba è sparito questa mattina. Ora non so se Facebook ha tolto il mio post o se il gruppo é stato contemporaneamente anche chiuso visto che non trovo più riferimenti alla pagina… se qualcuno ne sa qualcosa… Se siamo riusciti a far chiudere il gruppo é una vittoria, la NOSTRA vittoria, ed io sono fiera di voi"

Successivamente però, sempre Eleonora ha risposto ai messaggi di offese che le sono arrivati in posta privata dopo questo suo intervento. E ne ha riportato uno come esempio:

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));


"Cara signorina Eleonora Crupi,
visto che nella vita aspiri ad essere una cantante, bene, quello è il tuo lavoro.. se perdi tempo dietro a cause perse o nel difendere persone che in quanto omosessuali vanno contro ogni principio dell'umanità, ne farai ben poca di strada. Avrai sempre più nemici che fan. Il mio è un consiglio visto che ti sei permessa di limitare la libertà di pensiero".

E ha voluto rispondere, spiegando le sue idee e la sua scelta di scendere in campo ancora una volta contro l'omofobia

…Non è l'unico messaggio che mi é arrivato tra ieri ed oggi, qualcuno ci é andato anche più pesante con le parole e le minacce… probabilmente aver avuto ragione nel lanciare un appello e far chiudere una pagina chiaramente OMOFOBA ha fatto girare le palle a più di qualcuno. Bene caro Signor nessuno, la mia risposta é pubblica e non privata, ci metto il nome e non uso profili fake o nomi di fantasia. Rispondo pubblicando con orgoglio lo stamp di uno dei tanti messaggi che chi mi segue mi ha inviato in cui si annuncia la chiusura di quel "famoso" gruppo a seguito del mio appello… per me questo é motivo di vanto. L'unione ha fatto la forza. E' vero, nella vita aspiro, o faccio, la cantante. E canto di emozioni, di vita e di dolori. Ma questo non vuol dire che io non mi impedisce di dire quello che penso riguardo ad idee, ideologie e pensieri che sono chiaramente discriminatori, offensivi, malati e che coltivano la cultura dell'odio. Chi mi segue in questa pagina sa che io sono fatta così, sono stata cresciuta da una famiglia cattolica che, per mia fortuna, mi ha insegnato che siamo tutti diversi a modo nostro, ma che non c'é un colore della pelle, un orientamento sessuale o una religione giusta. Per questo io non capisco, non tollero e non approverò mai il vostro pensiero, perché è un pensiero distruttivo e non costruttivo. Detto questo chi mi segue e quelli che tramite la mia musica stanno imparando a conoscermi, sanno che io sarò sempre in prima fila nel mio piccolo nella lotta al pensiero ignorante che genera l'omofobia e se questo mi porterà più nemici che fan… allora me ne farò una ragione. Quello che é certo é che non saranno certe stupide minacce, nemmeno quelle più pesanti (comunque tutte punibili con una bella denuncia) a farmi cambiare modo di essere. Sono una cantante sì. e lo sono a modo mio. Questo è quanto e da qui smetto di dare importanza a menti che hanno un concetto deviato di libertà di pensiero"

Belle parole d'esempio per chi non accetta che, ai giorni d'oggi, possano esistere ancora persone intenzionate a divulgare messaggi sbagliati o un pensiero, come definito dalla stessa Eleonora, distruttivo e non costruttivo.

Qui sotto possiamo riascoltare Perfetti, un brano della cantante, espressamente ideato come simbolo contro l'omofobia

Via | Facebook

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: