Arthur Laurents, un mito di Broadway

Arthur  Laurents

Nonostante il suo nome sia stato popolarissimo e il suo talento ci ha regalato nel corso degli anni capolavori come West Side Story (per Broadway) e la sceneggiatura di Nodo alla gola (con il suo amante di allora Farley Granger) e The way we were, dove appare una straordinaria Barbra Streisand, Arthur Laurents meriterebbe oggi di essere ricordato più spesso. Nato in una famiglia ebraica e rapito giovanissimo dall’amore per il musical per cui scrisse le più belle e commoventi storie d’amore, dirigendo anche la versione americana del celebre La Cage aux Folles, Laurents non nascose mai la propria omosessualità, neanche nei periodi più bui della storia americana. Per chi conosce l’inglese, consiglio la bellissima autobiografia Original Story by.

  • shares
  • Mail