Torre del Lago, chiude il locale gay Priscilla Caffè (video)

L'annuncio dato dalla diretta proprietaria

priscilla-caffè

Torre Del Lago è diventata sicuramente una meta Lgbt italiana soprattutto nel periodo estivo, con veri e propri fiumi di persone che si dirigono in vacanza in Versilia.

Ci sono molti locali, discoteche e la vita gay è sempre molto presente. Ma ci sarà un locale in meno, perché lo storico Priscilla Caffè chiuderà i battenti, come annunciato in un video proprio dalla stessa proprietaria:

"Buonasera, io sono qui per darvi una notizia a cui non sarei mai voluto arrivare ma ahimè, io il 31 dicembre 2013 chiudo. Il Priscilla chiude questa lunga esperienza di nove anni"

Inizia così il discorso su uno dei locali che ha aperto proprio agli inizi del Duemila e che si accinge a finire la sua carriera proprio ad termine di quest'anno.

"Ci ha portato insieme, chi ha fatto conoscere e far sì che anche la società transessuale potesse avere un suo locale. Era uno dei miei obiettivi che io e il mio compagno avevamo. Costruire un locale insieme a tanti e tutti, indipendentemente dal proprio genere. Un locale che fosse aperto e che potesse far divertire i nostri utenti. Ricordare la loro vacanza, il loro locale. Ho combattuto e fatto di tutto, cercando di recuperare di darvi questa notizia ma la crisi che coinvolge tutti quanti, non ci permette di continuare. Mi dovrò ritirare in modo dignitoso. Lo faremo il 31 con una grande festa. Io non voglio entrare nella logica delle lotte tra il Comune assente né voglio mettermi in discussione Sicuramente poter parlare tutti un'unica lingua avrebbe fatto sì che questi locali non dovessero abbandonare il territorio.

E la dichiarazione termina con un saluto, a tutti, sia chi ha sostenuto il progetto negli anni e chi ha cercato di boicottarlo.

"Ringrazio anche chi ha remato contro e chi ci ha dato supporto. Voglio dirvi che comunque vi aspetto, passate a trovarmi. Vi aspetto, grazie a tutti, a presto... ciao"

Qui sotto il post Facebook con il video incorporato


  • shares
  • Mail