Pubblicata guida delle università gay friendly del Regno Unito

Pubblicata guida delle università gay friendly del Regno UnitoL'associazione inglese lgbt Stonewall ha pubblicato la Guida universitaria 2012 per fornire agli studenti britannici informazioni precise e dettagliate sulle politiche pro lgbt che le università del Regno Unito adottano.

La prima edizione della guida è uscita l'anno scorso per informare le matricole se nel centro universitario che frequenteranno sono presenti gruppi di riferimento per le minoranze sessuali, se i docenti hanno tenuto corsi per affrontare la questione della discriminazione verso la comunità omosessuale o se sono state prese delle misure per evitare episodi di omofobia e, nel malaugurato caso che questi siano avvenuti, se e come sono stati condannati.

Chris Dye, del settore educativo di Stonewall, ha spiegato che con la guida

gli studenti gay, lesbiche e bisessuali potranno valutare se le università sono gayfriendly e se gli istituti di cultura siano effettivamente in grado di aiutarli nella crescita globale, sia culturale che umana. Con le tasse universitarie sempre più care i futuri studenti vogliono essere sicuri che otterranno il massimo dai loro studi e che le università li trattino con rispetto.

A quando una guida simile anche per le università italiane?

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: