Ghana: ministro ordina la persecuzione degli omosessuali

Paul Evans AidooPaul Evans Aidoo, ministro per la zona occidentale del Ghana, ha ordinato l'arresto di tutte le persone omosessuali nella sua zona di competenza. L'ordine va inquadrato all'interno di una campagna contro gay e lesbiche promossa dal Consiglio Cristiano del Ghana (come poteva essere diversamente?).

Dobbiamo compiere tutti gli sforzi possibili per liberarci da queste persone nella nostra società

ha dichiarato il ministro che ha chiesto anche di denunciare anche tutte le persone che sono sospette di omosessualità. Il ministro poi ha citato una ricerca che stabilisce che gli omosessuali in quella zona del Ghana sono circa ottomila (non sappiamo in base a quali criteri sia stata condotta la ricerca).

Il Consiglio Cristiano del Ghana riunisce cinque confessioni cristiane evangeliche e lo scorso lunedì ha organizzato una conferenza stampa nella quale ha duramente condannato le relazioni omosessuali, definendole “un abominio agli occhi di Dio” e incolpandole della diffusione sia dell'AIDS che di tutte le altre malattie sessualmente trasmissibili. Sempre secondo quest'organizzazione l'omosessualità sarebbe stata introdotta tra i giovani da stranieri con molta disponibilità economica e intenzionati a portare a compimento i loro “piani diabolici”.

Il Consiglio Cristiano del Ghana non è nuovo a questo tipo di crociate: in occasione delle elezioni fece un appello a tutti i politici del paese, così come ai leader delle varie tribù e ai responsabili delle comunità cristiane e musulmane in genere invitando tutti a non votare quei politici che difendono i diritti lgbt.

Questa nuova ondata omofoba in Ghana complica ancora di più la difficile vita delle persone omosessuali in quella terra: in Ghana, infatti, le relazioni omosessuali maschili sono illegali e possono essere punite con il carcere, sebbene esista una certa tolleranza nelle città più grandi, come Accra o Kumasi.

Via | Dos Manzanas
Foto | The Parliament of Ghana

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: