Spose gay in passerella per celebrare il Marriage Equality Act

spose lesbo

Il 25 Giugno scorso a New York è stato approvato il Marriage Equality Act, documento che finalmente apre la porta ai matrimoni tra gay. Per celebrare questo evento, la stilista romana Giada Curti ha presentato a Roma la collezione Autunno/Inverno 2011/2012 con due spose lesbo in chiusura, come omaggio alla pittrice Tamara De Lempicka e alla compagna Rafaela.

Secondo la Curti, la moda non deve temere i pregiudizi, deve essere portavoce di libera femminilità. Paola Concia, parlamentare del PD, ha sostenuto l'iniziativa: la moda deve essere più coraggiosa, aprirsi ai temi che scandalizzano i palazzi e portare avanti delle battaglie.

Un plauso alla stilista e alle iniziative di questo genere. L'Italia non è mai abbastanza aperta alle realtà che la caratterizzano.

Via | NotizieGay

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: