Un occhio gay nella Roma barocca

"Insoliti e diversi", il ciclo di passeggiate culturali a tematica glbtq promosso dai ragazzi del Gruppo Cultura del Circolo Mario Mieli, propone per il terzo appuntamento in programma domani, 25 marzo, un tour dal titolo "Il teatro dell’arte".

L'occhio gayo dei turisti seguirà le giovani ed entusiate guide del Mieli alla ricerca di spettacolo, stupore, senso della scena e sensualità del barocco romano. Tra le tappe previste per questo giro turistico in chiave glbtq ricordiamo la Chiesa di S. Maria della Vittoria che custodisce l'"Estasi di S. Teresa" di Berini, la Chiesa del Gesù con il "Trionfo del nome di Gesù" del Baciccia e poi la "Gloria di S. Ignazio" di Pozzo nell'omonima chiesa e ancora Bernini, la "Beata Ludovica Albertoni", nella Chiesa di S. Francesco a Ripa (in foto).

L'appuntamento è a Largo della Sapienza (angolo Corso Rinascimento e via dei Sediari) alle ore 10,45. In caso di pioggia è prevista la visita alla Galleria Corsini.

  • shares
  • Mail