Cory Monteith (Glee) a favore dei gay – video

La campagna Straight but not narrow ha come protagonisti dei giovani etero che si rivolgono ai propri amici per invitarli a non essere omofobi e al contempo si rivolge ai giovani gay per invitarli a non aver paura dei propri sentimenti.

Vari sono i vip che vi hanno aderito: vi abbiamo parlato degli attori Avan Jogia e Josh Hutcherson (de I ragazzi stanno bene) con i loro video. L'ultima stella ad aderire a questa campagna è stato Cory Monteith (Finn Hudson di Glee).

In Glee Cory interpreta un giovane etero che, per via delle nozze di sua madre, diventa fratellastro di Kurt, che è gay e non nasconde il proprio orientamento sessuale. Nella serie tv Finn ha difeso diverse volte suo fratello dai soprusi e ora l'attore con questo messaggio vuole ribadire la situazione di normalità che dovrebbe esistere tra giovani gay ed eterosessuali.

Forse ti piace giocare a calcio, forse ti piace ballare e cantare, forse ti piacciono entrambe le cose o forse nessuna. Non importa. Sii te stesso. Questo è sufficiente.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: