Le donne hanno un gaydar più preciso quando ovulano

Le donne hanno un gaydar più preciso quando ovulanoStudiosi dell'Università di Toronto sono giunti alla conclusione che le donne hanno un radar gay molto più affinato quando ovulano. Praticamente hanno mostrato a quaranta donne le foto di ottanta uomini, di cui metà etero e metà gay e hanno notato che più le donne erano vicine al periodo dell'ovulazione più ci azzeccavano nell'indovinare chi fosse etero o chi gay. Non solo: il gaydar migliorava ancora di più se le signore, prima di vedere le foto, leggevano qualche racconto erotico. C'è da sottolineare che, per evitare interferenze chimiche, sono state scelte solo donne che non fanno uso della pillola.

La cosa pare funzionare solo con i maschietti: infatti queste tecniche di affinamento del gaydar non servono per individuare le lesbiche dal momento che, stando sempre agli studiosi, si tratta di un meccanismo femminile per scegliere il padre migliore per assicurarsi una progenie.

A me sembra tanto una di quelle ricerche alquanto problematiche: cosa abbiamo in faccia noi gay che le donne nel periodo dell'ovulazione possono vedere?

Che ne pensano le amiche di Queerblog?

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: