Vladimir Luxuria e Franco Grillini frenano le parole di Umberto Veronesi: "Non facciamo disuguaglianze!"

luxuria e grillini contro veronesi

Le parole di Umberto Veronesi sull'amore omosessuale come qualcosa di più puro non hanno ottenuto l'entusiasmo atteso da parte del mondo Lgbt. La prima a specificare di non essere per nulla d'accordo è Vladimir Luxuria:

"Non credo nella gerarchia dei sentimenti. Trovo che dichiarazioni di questo tipo siano dannose per la nostra causa. Io combatto per l’uguaglianza, contro la discriminazione, sia quella in negativo che quella in positivo. L’amore è puro quando è disinteressato, vero e sincero. L’eterosessualità o l’omosessualità non c’entrano per niente"

Luxuria specifica anche come quella dichiarazione, in realtà, pecchi di non voluta discriminazione:

"Tra le motivazioni ci sarebbe il fatto che l’amore omosessuale non mira alla riproduzione. Vorrei ricordare allo scienziato Veronesi che uno dei temi di maggiore attualità è la genitorialità tra le persone dello stesso sesso. Anche noi abbiamo l’istinto alla maternità e alla paternità. Tutti coloro che dicono che l’amore gay è superiore o inferiore tendono ad una specie di gerarchia civile. E questo non va bene perché dobbiamo vivere tutti insieme. Se si fanno differenze non si può più nemmeno parlare di diritti, ma di privilegi: poter andare a trovare il marito ricoverato in ospedale, o recluso in carcere, è un diritto della moglie, ma è ancora precluso ad un convivente gay. In questo caso siamo di fronte ad una discriminazione in negativo"

Della stessa opinione anche Franco Grillini che ringrazia la presa di posizione pubblica di Veronesi, aggiungendo però di non essere concorde con lui:

"Grazie a Veronesi! Perché in questo momento contraddistinto da una miriade di polemiche strumentali e da una destra sempre più omofoba, la sua voce che si alza chiara e forte per affermare che anche l'amore omosessuale è legittimo e puro, è stata davvero una gradita sorpresa. Tuttavia è già stato ampiamente dimostrato come i meccanismi dell'innamoramento e della passione amorosa siano esattamente identici in tutti gli esseri umani, eterosessuali e non. Quello che cambia è semplicemente l'oggetto dell'amore che negli omosessuali è costituito dalle persone dello stesso sesso"

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: