David Tyree, il giocatore di football contrario ai matrimoni gay: "Porterà all'anarchia!"

David Tyree è un giocatore del New York Giant che si è espresso apertamente contro i matrimoni gay. Se quasi tutte le celebrità si battono per i diritti di tutti, Tyree si espone perchè ciò non avvenga. E in questo caso, lo ha fatto paragonando addirittura le nozze gay come primo passo verso... l'anarchia!

"Se passano questa legge sui matrimoni gay, cosa che so già che verrà fatta, sarà solamente l'inizio del nostro paese che scivola inesorabilmente verso... l'anarchia. E' una parola grosso lo so, ma è così. Sarà il momento in cui lo Stato perde contatto con quello che è giusto. Il matrimonio è solo uno di queste cose , colonna portante della società. E se lo ridefinisci, cambierà anche il modo di educare i nostri figli, di cosa sia giusto e di cosa sia sbagliato"

E' questo il problema alla base di Tyree e di tutte le persone che lottano, anche a New York, contro i matrimoni gay: non distinguere chiaramente nella mente la differenza tra la parola anarchia e.. libertà.

Via | NewsOne

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: