Orgoglio LGTB: a Bucarest 200 partecipanti e diversi ambasciatori

bucarest

Alla celebrazione dell'Orgoglio LGTB a Bucarest sono accorse più di 200 persone, per manifestare nella capitale della Romania il proprio appoggio alla promozione dell'uguaglianza per le minoranze sessuali. Tra gli striscioni e i cartelli sorretti dai manifestanti alcuni chiedono "la libertà di essere noi stessi" o ribadiscono che "non è possibile controllare l'oggetto del nostro amore".

Hanno partecipato all'evento anche ambasciatori degli Stati Uniti, del Regno Unito e della Svezia, dimostrando come il corteo abbia agito in totale tranquillità, nonostante il dispiego di forze di polizia preoccupate di proteggere i manifestanti dai potenziali attacchi di violenza dei gruppi omofobi.

Via | UniversoGay
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail