Anche Susanna Camusso, segretaria generale della CGIL, parteciperà all'Europride

Mentre i partecipanti all'Europride iniziano a radunarsi a Roma per partire poi con la big parade, giunge la notizia che al corteo prenderà parte anche Susanna Camusso, segretaria generale della CGIL. Si tratta della prima volta che un segretario generale della CGIL partecipa ufficialmente a un Pride. Commenta Paolo Patanè, presidente Arcigay:

“La sua presenza è la riconferma che il paese si sta ricomponendo attraverso le voci e le presenze di quei rappresentanti della cultura della libertà e della rivendicazione dei diritti civili e dei diritti sociali ben oltre quegli steccati che una politica meschina ha cercato di ergere. Alla CGIL va il nostro ringraziamento particolare per la vicinanza attestata”.

Tra gli altri politici che prenderanno parte alla parata figurano Paola Concia, Antonio Di Pietro, Nichi Vendola, e Ivan Scalfarotto. Renata Polverini, presidente della regione Lazio, ha fatto sapere che porterà il suo saluto al corteo.

  • shares
  • Mail