Kylie Minogue ringrazia i suoi fan gay: "Loro sono alla base della mia consacrazione"

"I gay sono stati la base della mia consacrazione come artista in tutto il mondo. Sono stati veramente con me nella buona e nella cattiva sorte. Sì, sono quelli che sono saliti perfino sui tetti per vedere un mio spettacolo"

Non è la prima volta che Kylie Minogue spende parole di supporto e ringraziamento nei confronti del suoi fan Lgbt. Del resto, lei è forse una delle poche celebrità, considerate icone gay, meritevoli di questo 'ruolo'.

E, dopo aver letto ieri di Lady Gaga a Roma per l'Europride, queste parole mi fanno riflettere su come, il mondo dello spettacolo italiano non sia pronto ad un contesto mondiale come questo. Ringraziare apertamente i gay? Quando mai! Qui da noi si discute ancora se possono sposarsi, se sono sani o malati. E mai una star del nostro Paese è scesa in campo come celebrità straniere ben più mature, importanti e conosciute.

Il nostro Belpaese sembra sempre più essere un Paese piccolo piccolo...

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: