Federico Mollicone del Pdl: "Non c'è nessuna intolleranza per l'Europride". Ma lo si critica

federico mollicone sull'europride 2011 Federico Mollicone, esponente del Pdl, si è inserito in un calderone politico di polemiche e sostegni verso l'Europride 2011. Lui, ovviamente, esprime la sua opinione contraria in merito ai diritti Lfgbt chiesti a gran voce. E lo spiega così:

"Un conto infatti e' che l'Amministrazione garantisca il regolare svolgimento di ogni manifestazione, compreso l'Europride, altra cosa e' il sostegno politico all'iniziativa che presuppone la condivisione degli obiettivi prefissati dall'organizzazione. Obiettivi contenuti nel documento politico dell'Europride che, tra le altre cose, difende la genitorialita' Lgbt, alludendo anche al diritto di adozione dei bambini. Un punto su cui siamo irriducibilmente contrari come lo e', o dovrebbe ancora esserlo, il Pdl che da sempre ha manifestato a favore della famiglia fondata sull'unione di un uomo e di una donna"

E fin qua mi suona come un "Lasciateli fare, è un loro diritto. Poi quando hanno finito, mettano a posto i giochi e si torna alla vita reale". Perchè rendere possibile una manifestazione (per diritto) e non sostenerla è qualcosa di politicamente 'finto corretto'. Proprio quello di cui accusa lui gli altri:

"Ci chiediamo se in nome del politicamente corretto sia giusto rinunciare ad uno dei punti identitari del programma elettorale e di governo del centrodestra, sia a livello comunale che regionale. Quel politicamente corretto ormai stucchevole che, per rendere piu' presentabili alcuni esponenti politici, tratta gli omosessuali come fossero 'panda', trincerandosi dietro l'ipocrita frase: 'anche io ho amici omosessuali'. Pertanto confermiamo la condanna per ogni gesto di intolleranza ma ribadiamo la liberta' assoluta di critica nei confronti di una manifestazione che porta avanti istanze non condivisibili dal centrodestra"

Su una cosa siamo d'accordo. E' insopportabile sentir dire "Ho tanti amici omosessuali" come finto sostegno. Ma mi ricordo di alcuni esponenti dell'ala destra dire la stessa cosa (e sostenerlo anche a difesa di Silvio Berlusconi).

E qui come la mettiamo? Non è un politicamente corretto ormai stucchevole?

Via | Libero

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: