Forza Nuova contro Gianni Alemanno e l'Europride 2011 a favore della famiglia tradizionale

forza nuova contro alemanno e europride 2011 Si avvicina l'inizio dell'Europride e la situazione sembra evidenziare prevedibili reazioni di dissenso da parte di alcune fazioni politiche. Rosanna Praitana, presidente del comitato Europride 2011, ha evidenzia un attacco di Forza Nuova.

Il manifesto che vedete è solo uno dei tanti che hanno invaso Piazza Vittorio. Evidentemente contro i gay e anche contro Alemanno (per aver dato il benvenuto per la manifestazione?). Ah, ovviamente c'era anche un appello alla famiglia tradizionale. Del resto, chi non ha come capofamiglia un leader di Forza Nuova (spero tutti...)?

“Ennesimo attacco al Pride e alla libera espressione democratica della comunità glbtq. Come ogni anno il Pride viene attaccato in maniera ignobile, con motivazioni come al solito risibili ed intenti discriminatori e di stampo omofobo che non sono degni di una città come Roma e soprattutto dei suoi cittadini e cittadine, che stanno invece accogliendo l’evento Europride con attenzione e le grandi aspettative riservate ad una manifestazione che non è solo della comunità glbtq ma di tutta la città. Abbiamo chiesto all’Ufficio Decoro del Comune di Roma l’immediata rimozione dei manifesti e speriamo che questo sia l’ultimo ed unico attacco ai danni dell’Europride. Sabato 11 giugno saremo tutti in piazza per la grande parata, culmine dell’evento. Invitiamo tutte e tutti a sfilare con la comunità glbtq in segno di protesta contro i rigurgiti omofobi di coloro che vorrebbero una città non solidale, chiusa e antidemocratica”

Non so voi, ma io spero di avere belle sorprese ed esempi di civiltà durante questo Europride...

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: