NBA: Rick Welts, presidente dei Phoenix Suns, fa coming out

NBA: Rick Welts, presidente dei Phoenix Suns fa coming outSempre più esponenti del mondo dello sport dichiarano di essere omosessuali. Ora è Rick Welts, presidente dei Phoenix Suns – una delle squadre di pallacanestro della NBA – a fare coming out: si tratta del primo dirigente di una squadra del campionato professionistico statunitense di pallacanestro che si dichiara omosessuale.

Prima di fare coming out Welts ha chiesto consiglio ad alcuni amici, tra cui David Ster, commissario della NBA, la massima autorità del campionato, e l'ex cestista Bill Russell, una delle leggende di questo sport. Entrambi hanno offerto il proprio aiuto e sostegno a Welts.

Welts è una personalità nel mondo della pallacanestro USA: nel corso di venti anni è stato uno dei dirigenti più importanti della NBA e nel 1984 fu il promotore del famoso NBA All Star Weekend. Il fatto di condurre una doppia vita lo ha portato a dover pagare un alto prezzo dal punto di vista emotivo, come nel 1994 quando morì il suo compagno per complicazioni dovute all'HIV e non poté dire nulla a nessuno e la stessa consegna del silenzio ha dovuto vivere un paio di anni fa quando il suo compagno, dopo quattordici anni di vita insieme, lo ha lasciato.

Ma non è mai tardi per vivere nella sincerità e ora Rick Welts si è sentito pronto: ha affermato di aver deciso di dichiarare la propria omosessualità sia perché vuole vivere apertamente la sua vita, sia perché vuole aiutare a combattere l'omofobia che c'è nello sport.

Foto | Ology

  • shares
  • Mail