Omofobia: in Texas, padre uccide la fidanzata lesbica della figlia e sua madre

norma hurtado In Texas, Jose Alfonso Aviles, è stato accusato di aver ucciso la 24enne Norma Hurtado (foto) e sua madre Maria, di 57 anni, nella loro casa ad Austin. La causa di tale gesto folle era la relazione che sua figlia aveva con Norma. L'uomo non accettava il rapporto tra le due ragazze e alcuni testimoni hanno raccontato che, prima di allora, Jose Alfonso aveva minacciato di ucciderla più volte. E' stato arrestato per omicidio e la polizia ancora non ha deciso se accusarlo anche per crimine d'odio.

Le due donne sono state uccise a colpi di pistola quando hanno aperto all'uomo che bussava alla porta del loro appartamento. E' poi scappato a bordo del suo Suv e la polizia sta cercando un altro uomo che era con lui al momento del duplice omicidio.

Quando è avvenuta la tragedia, in quella casa c'era anche la figlia dell'uomo, richiamata dai colpi di pistola. Ma ormai era troppo tardi e ha solo potuto vedere le due donne a terra, uccise dalla furia del padre.

Via | Pinknews

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: