Ellen DeGeneres curerà la riduzione cinematografica di un romanzo lesbico

EllenDeGeneres curerà la riduzione cinematografica di un romanzo lesbico

Ellen DeGeneres si è aggiudicata i diritti del romanzo Sing You Home di Jodi Picoult per la riduzione cinematografica. Il romanzo è in libreria dall'inizio di marzo ed è già in vetta alle classifiche. È il diciottesimo testo di Picoult che sempre ha trattato argomenti che interessano molto la società (divorzio, genitori iperprotettivi, depressione infantile...) e in questa approfondisce la famiglia omogenitoriale.

Sing You Home narra di una donna che rimane incinta dopo dieci anni di cure per la fertilità; al settimo mese di gravidanza, però, qualcosa va male e la donna perde il bimbo. In tale frangente il marito la abbandona e lei si rifugia nella musica, lavorando come musicoterapeuta per malati. Conosce, così, un'altra terapeuta con la quale lavorerà a un caso di tentato suicidio da parte di un adolescente e quella che nasce come una bella amicizia si trasforma in una splendida storia d'amore tra due donne. La loro vita di coppia va talmente bene che le due donne pianificano di mettere al mondo un figlio utilizzando uno degli embrioni congelati di colei che ha perso il bimbo. A questo punto sorgeranno dei problemi perché si rifarà vivo suo marito che, nel frattempo, è entrato in una chiesa evangelico che ha come obiettivo quello di contrastare i “piani omosessuali” che vogliono distruggere i valori della famiglia tradizionale.

Il romanzo affronta da diversi punti di vista i temi della famiglia omogenitoriale, la chiesa, la religione e la manipolazione genetica di un caso che alla fine andrà in tribunale.

Sembra che Ellen DeGeneres sia entusiasta del progetto e si è messa al lavoro con altri due produttori – Craig Zadan e Neil Meron – per realizzare quanto prima il film.

  • shares
  • Mail