Glam rock a Sanremo

Perché Sanremo è Sanremo!

E quest'anno abbiamo almeno un paio di ottimi motivi per incollarci davanti allo schermo tv per le serate del Festival. Una è il recente impegno "progressista" di Pippo Baudo, che non perde occasione per sostenere la causa della laicità e promuovere film come "Saturno contro" di Ozpetek e "Manuale d'amore 2", sottolineando le storie d'amore gay raccontate sul grande schermo.

Ma soprattutto è il caso di sintonizzarsi sull'Ariston, come al solito, per gli ospiti stranieri, quest'anno ad alto tasso di favolosità. Si parte stasera con gli Scissor Sisters e si conclude in bellezza sabato con il riccioluto Mika, qui da noi sempre apprezzato.

In fondo noi gay non siamo i più fedeli spettatori del Festival?

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: