A Bollywood arrivano le lesbiche

Leggiamo sul blog delle Criptolelle che la famosa attrice indiana-americana Purva Bedi ha firmato il contratto per un film in cui interpreterà il personaggio di una lesbica. Il film si intitola "When Kiran met Karen", la regia è di Manan Singh Katohora. Il ruolo era stato rifiutato dall'attrice di Bollywood Perizaad Zorabian che aveva dichiarato alla stampa le sue "personali inibizioni rispetto all'intepretare una lesbica", anche se aveva riconosciuto che "Kiran è un ruolo fantastico per ogni attrice che abbia il coraggio di pensare con mente aperta".

Bedi ha invece dichiarato:

"Voglio fare questo film perchè racconta una storia che nella diaspora indiana è stata raramente condivisa. In India il lesbismo è non solo un argomento tabù, ma i precedenti film basati su questo argomento hanno avuto un ruolo esplosivo. Questa è una delle ragioni per cui le attrici di solito sono riluttanti a interpretare queste parti, ma è una ragione in più per me per saltare il fosso e fare qualcosa che potrebbe fallire, ma potrebbe anche incrementare le possibilità dei ruoli che le attrici di Bollywood sono disponibili ad accettare, e delle storie che i registi vogliono raccontare".

La succulenta notizia in orginale la trovate qui.

  • shares
  • Mail