Escort gay: che clienti si possono incontrare in chat? Reportage tra sesso orale, etero curiosi e uomini sposati

escort gay sesso Qualche tempo fa vi abbiamo mostrato alcune interviste ad escort gay. C'era chi raccontava di averlo fatto per qualche anno e di aver smesso o chi ha iniziato per caso. Hanno parlato di clienti, di misure e di prezzi. Ora vogliamo raccontarvi invece l'altro lato della medaglia.

Ho finto di essere un escort bisessuale, 30enne, di Roma, muscoloso e alto 184. Un bel tipo tatuato. Ho recuperato qualche foto finta e mi sono messo all'opera per vedere le persone che mi contattavano in chat. Il mio nick era diretto "Escort30Muscle". E la gente è accorsa numerosa e di ogni genere. Sono entrato nella parte e mi sono mostrato sicuro di me, a volte persino arrogante e sempre diretto, senza alcuno 'sconto' (di alcun... genere)

Il primo che mi ha scritto era un 60enne, sposato e disposto a pagare 500 euro per due ore. Era molto schivo, voleva avere le mie foto via mail ma mi sono rifiutato. Poteva vederle solo su msn. Non voleva scaricarlo. "Non è illegale usarlo, sai?". L'ho liquidato mentre lui mi cercava ancora per vedere se avevo cambiato idea.

Il secondo uomo era un 44enne. Gay e single. Cercava sesso porco, molto hard (a parole sue). Gli ho chiesto perchè cercasse un escort e mi ha risposto "Gli attivi sono molto rari e io non sono un adone. Sono solo normale". Ho letto quelle parole e ho compreso la sua insicurezza, ho immaginato qualcuno che voleva fare sesso e magari non riusciva a farlo con semplicità. Ho abbandonato la maschera da arrogante: "Non dire che sei solo normale. Ogni persona può essere speciale e diversa a modo suo". Mi ha ringraziato ma non gli importava di essere consolato. Volevo concludere, voleva arrivare al dunque. Ho rimesso la maschera. Mi ha detto di voler provare il pissing ed essere scopato mentre si fumava una canna. Gli ho domandato se faceva uso di cocaina: "No". Popper? "Sì, mi piace". Poi ha continuato con le richieste specifiche: "Voglio che mi sborri nel culo". Mi ha sorpreso la richiesta "Non hai paura delle malattie?". No, mi ha risposto. Ho proposto il prezzo: 500 euro per due ore. "E' tantino ma penso potrebbe valerne la pena". Mi ha chiesto di fissare un appuntamento, gli ho inventato che ero fuori città per un cliente e che ci saremmo risentiti. "Ti prego prendi il mio cellulare, 3********". Non l'ho segnato, ovviamente.

Ma l'età non era solo dai 40 in su. Mi ha scritto anche un 24enne curioso di provare e... ancora vergine. Era disoccupato ma gli escort non fanno sconti. "Costo 250 euro l'ora". Non poteva, voleva darmi 50 euro per fare sesso completo. Ho rifiutato. E lui ha insistito "Sono anche io un bel ragazzo, non vuoi provare e poi prendermi con te in qualche occasione? Magari per sesso a 3 o per una coppia curiosa di vedere, guardoni...". No, gli ho spiegato di avere già il mio giro, nonostante lui continuasse ad insistere.

Il quarto che mi scrive è un uomo che si definisce "etero porco". Ha 36 anni, mi mostra sue foto. E' un uomo normale, non troppo grasso o troppo magro. Ama l'idea di lottare, di essere sottomesso. Vuole essere costretto a leccare addome, pettorali. Non gli interessa fare sesso orale o anale con un escort. "Voglio un uomo che mi stritoli le palle e i capezzoli. E voglio godere mentre mi sega". Gli ho detto che costo 250 euro l'ora. "Ma è 1/4 del mio stipendio! Come faccio?!". Anche in questo caso non ho voluto cedere sulla mia tariffa. E anche in questo caso, ha insistito per avere uno sconto e farlo comunque.

Arriva poi a scrivermi un 18enne. Anche lui è turbato dai 250 euro per un'ora di sesso. Mi chiede addirittura se sono disposto a pagamenti rateali. "No, nessuna rata e poi valgo fino all'ultimo centesimo. Sono un escort di lusso, non un prostituto da strada". E' la sua prima esperienza con un altro uomo: "Perchè non scegli qualcuno che incontri e conosci senza doverlo pagare?". Lui è sicuro della sua risposta "Mi piacciono muscolosi e non ne ho mai incontrati come piacciono a me". Non gli interessa una storia o una conoscenza anche superficiale: lui vuole fare sesso a modo suo. Anche se ha appena 18 anni.

Un 32enne di Milano è molto colpito dalle mie foto: "Devi essere un toro da monta da paura". Non va mai ad escort, dalle foto sembra anche un bel ragazzo e la cosa lo incuriosisce. E' bisessuale, single. Vuole (letteralmente) "succhiare, essere scopato e bere". Bere? Non hai paura delle malattie? "Sì ma se uno lo fa di lavoro dovrebbe essere sano no? Poi comunque sputo... non bevo proprio".

Infine, per questa prima prova, mi ha scritto un ragazzo 28enne laureando che si spaccia per agente di film hard gay. Sta cercando attori per una produzione amatoriale da vendere all'estero. Guadagno: 2.500 euro. Tempo previsto: 2 giorni di riprese. Mi chiede se preferisco essere passivo o attivo: "Beh senza offesa ma come passivo devi essere bravo, sai come attivo conta la prestanza fisica, devi essere bravo a prenderlo e succhiarlo". Mi dice più volte di essere eterosessuale. Lo sfido e inizio a domandargli se vuole una prova su di lui sulle mie capacità di fare sesso orale. Mi dice di no, che è fidanzato. Ma poi sembra cambiare idea quando gli assicuro che rispetto la sua scelta e non ci proverò. Mi domanda un incontro dal vivo per discutere della proposta di lavoro. Gli dico che prima voglio vederlo in foto e mi assicura che la prossima volta la metterà dal suo pc di casa e non da quello di lavoro. Mi prega di non toglierlo da msn. E quando capisce che non faccio più battutine, si lancia: "Non pensavo che un escort potesse offendersi per un rifiuto...scusa davvero". Gli spiego di non essere offeso, anzi. Mi chiede di assicurarlo su un nostro incontro e poi ... "Beh non ho mai provato sesso orale con un uomo... però non dovrebbe essere male...però non ti pagherei io... ti pagherei solo per il film...". Gli invento di aver un appuntamento a breve con un cliente e lo saluto.

Spengo il pc e abbandono il mio ruolo di finto escort. E mi tornano alla mente i due ragazzi 24enni e 18enni disposti a voler far sesso a pagamento. Per la loro prima volta.

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: