Festa della donna 2011: auguri a tutte le lettrici di Queerblog. E la mimosa 'arcobaleno' a chi la donereste?

festa donna mimosa

Oggi è la festa della donna. Il sesso debole? Non più, mai stato. Sempre più il sesso forte della società. E tra i lettori di questo blog ci siete anche voi, care donne che ci leggete (spero) quotidianamente. Quante sarete?, ci chiediamo spesso. Chissà, probabilmente non lo sapremo mai. Ma ci siete e ci riempe d'orgoglio. Voi donne etero o voi donne lesbiche che passate di qua e curiosate la tre notizie siete, insieme ai maschietti, la linfa vitale che ci porta avanti, day by day.

Oltre a cogliere l'occasione per ringraziarvi, vi facciamo anche gli auguri. E vi chiediamo: festeggiate questa giornate o pensate che sia solo una festa ormai superata? Perché festeggiarla un giorno solo? E ora, voi tutti, lettori (uomini e donne), se doveste donare la mimosa arcobaleno, una mimosa Queer da omaggiare ad un personaggio femminile famoso o ad una persona che fa parte della vostra vita, a chi la donereste? Una donna che vi appoggia, che vi sostiene, che ammirate, a cui vi appoggiate quando la terra sembra un po' tremare. Diteci a chi la donereste...

Dopo il salto, una canzone in onore a tutte le donne. Per chi lo è dalla nascita, per chi lo è diventata, per chi lo sta diventando, per chi si sente tale in un corpo che non gli appartiene. Per tutti voi, dopo il salto, con il cuore:

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: