Argentina: primo matrimonio tra lesbiche che lavorano nella Polizia Metropolitana

Mariana Blanco e Paula Ramírez sono due agenti della Polizia Metropolitana di Buenos Aires. Una è avvocatessa e l'altra studia ingegneria elettronica e svolgono mansioni formative all'interno del corpo della polizia municipale. Stanno insieme da cinque anni e hanno deciso di sposarsi, visto che la legge argentina lo permette.

La notizia del loro matrimonio ha avuto una grande eco sui mezzi di comunicazione dal momento che è stato il primo matrimonio celebrato tra due donne di un corpo di polizia. A dire il vero Mariana e Paula hanno chiesto espressamente che alla cerimonia non ci fosse alcun mezzo di comunicazione dal momento che temevano di essere oggetto di scherno e discriminazione, per via dell'alto tasso di maschilismo vigente nelle forze di polizia. Al termine della cerimonia le due spose non hanno risposto ad alcuna domanda dei giornalisti – come si vede nel video in apertura di post – e se ne sono andate direttamente alla festa.

Questo matrimonio va a costituire un precedente a favore delle tante persone omosessuali che vestono la divisa e, probabilmente, servirà loro come incoraggiamento per potersi sposare (almeno loro che possono!).

Intanto: viva le spose!

  • shares
  • Mail