Girls Will Be Girls

Dallo stesso regista di Straight- Jacket per il ciclo Funny and Gay andrà in onda questa sera, a partire dalle 21.00 su Sky Show (canale 116 del bouquet Sky) il film Girls Will Be Girls.

In breve. Il film è interpretato da soli uomini, anche nelle parti femminili. Evie (Jack Plotnick) è un'attricetta di b-movie che decisamente non vuole invecchiare con grazia. Vive con Coco (Clinton Leupp), sua grande amica, coi piedi assai più piantati in terra, che è in pratica la sua cameriera. Nella loro vita appare una nuova compagna di stanza Varla (Jeffery Roberson), un'aspirante attrice la cui madre Marla (sempre Robertson in flashback) era stata l'attrice rivale di Evie. Ognuna di loro ha dei sogni. Evie sogna di bere quanti più martini possibile e di fare sesso con chiunque sia disponibile. Coco desidera ancora di possedere il bel dottore che la fece abortire alcuni anni prima. Varla sogna di diventare l'attrice che sua madre non riuscì ad essere mentre si occupa delle avances di Stevie (Ron Mathews), il bello ma poco dotato figlio di Evie. Naturalmente ognuna ha poi mille altri segreti desideri. L'interpretazione delle donne, fatta da uomini, non è comunque sopra le righe, come potreste aspettarvi. Lo spettatore si trova in realtà davanti a delle vere donne, un po' come doveva succedere ai tempi del teatro si Shakespeare. Il divertimento non è quello di uno spettacolo di drag, ma risiede nell'inesorabile melodramma, ricco di folgoranti battute, della trama, che trasforma in commedia anche storie di film drammatici come "La valle delle bambole".

  • shares
  • Mail