Sanremo 2011: 'Ti sputtanerò' di Luca e Paolo - Gianni Morandi: "Pensavo fosse una canzone sui gay!"

morando sanremo 2011 gay

Sanremo 2011 è iniziato e una delle grandi notizie che rimbalza sui siti web è la canzone che Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu hanno cantato, facendo la parodia della macchina del fango che ha travolto Silvio Berlusconi e Gianfranco Fini. Il titolo era eloquente ed efficace: "Ti sputtanerò" (qui video e testo)

E la domanda che incuriosiva era: "Ma Morandi sapeva?". Il conduttore della kermesse era a conoscenza del testo e dell'argomento della canzone? Sì, no, forse. La risposta ufficiale è arrivata proprio dal presentatore:

"Le due iene di hanno depistato fino all'ultimo: mi avevano fatto credere che era un centone su due gay"

La chiarificazione mi ha lasciato basito. Pensava fosse una canzone sui gay dal titolo 'Ti sputtanerò'? Non aveva timore di polemiche con quel titolo e con quell'argomento? O forse il verbo 'sputtanare' poteva benissimo trarre in inganno e far pensare che, in Italia, sia un termine credibilissimo per parlare di omosessualità? Speriamo faccia chiarezza nelle prossime ore...

Via | La Stampa

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: