San Valentino gay: lo spot di Sky celebra le coppie di innamorati, anche quelle gay

Domani è San Valentino. E so già che a qualcuno di voi spunteranno le unghie come un gatto davanti alla doccia, di fronte a questo memorandum. Su Sky sta già girando, da giorni, questo spot per celebrare la festa degli innamorati. Baci tra genitori e figli, bambini, uomini e donne e anche coppie dello stesso sesso, ripresi mentre si baciano con passione o tenerezza uomini con uomini e donne con donne.

Però, ammettiamolo: San Valentino è una festa solo d'apparenza, per incassare soldi, spendere e nemmeno è contato come giorno di festa per poter stare a casa. Insomma, solo perdita economica e di energie. Allo stesso tempo, c'è chi lo adora e programma già nei minimi dettagli cosa mangiare e dove mangiare con il proprio partner. Mi ricordo i San Valentino che ho passato da solo: ringhiavo al mondo e mi sembrava che tutto intorno a me fosse rosso e a forma di cuore: negozi, gente felice e tutti impegnati. Quelle sere me le passavo sempre in casa, a guardarmi un film o la tv. Sperando, mentre tornavo a casa, di trovare una lettera per me o che il fiorista passasse a consegnarmi un fascio di gigli. Nada, niente. Arrivava al massimo la bolletta della luce.

Che ricordi avete del vostro passato San Valentino? Non vi chiedo i programmi, per quello ci sarà tempo...

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: