Per Manuel Neuer, portiere della nazionale tedesca, è bene che i calciatori gay facciano coming out

Per Manuel Neuer, portiere della nazionale tedesca, è bene che i calciatori gay facciano coming outSempre più sportivi etero iniziano a dare il proprio appoggio alla causa gay. Dopo l'hockeista Sean Avery che si è detto pronto ad aiutare i giovani sportivi che vogliono fare coming out, è la volta di Manuel Neuer (in foto), venticinquenne portiere di calcio della squadra Schalke 04 e della nazionale tedesca.

Neuer invita i suoi colleghi omosessuali a fare coming out dal momento che questo li aiuterebbe a “liberarsi di un peso”. I tifosi, poi, non avrebbero problemi, perché, secondo il portiere, “capirebbero e si adeguerebbero in fretta”. I calciatori, infatti, sostiene sempre Neuer, vanno giudicati “per il livello delle prestazioni in campo” e non già per la loro vita sentimentale.

Una presa di posizione interessante quella di Neuer, soprattutto perché proviene sia dal mondo del calcio, sia, nello specifico, dal calcio tedesco che, recentemente, era stato al centro di alcune rivelazioni (anonime) secondo le quali diversi calciatori omosessuali sarebbero costretti al silenzio per non rovinarsi la carriera.

Qualche mese fa anche Mario Gómez, attaccante del Bayern Monaco, ha invitato i calciatori gay a fare coming out: piano piano qualcosa si sta muovendo anche in quel maschio mondo del pallone?

Foto | b/r

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: